C'E' SEMPRE TEMPO PER MORIRE.........         cit.(BIASI)

 

NON SO DAVVERO DOVE INIZIARE.

Se penso a ieri ogni momento condiviso dalle 6,45 di mattina alla sera è meritevole di almeno una citazione....

Vabbè ci provo.....

Tanto racchiude il video che il nostro Maurone ci ha regalato ( Mauro è fermo per infortunio ma ieri come altre volte è venuto al seguito della squadra e ogni volta riesce a dare qualcosa per essere parte integrante e fondamentale della macchina GPG), non riesco a caricarlo sul sito ma basta andare sul mio FB " Alberto il Maratoneta Poggio" per gustarselo e commuoversi come qualcuno ha già fatto.

Chi correva ieri alla Mezza del Brembo erano in 13 ma il motore della macchina GPG poteva contare su ben 25 cavalli di razza!!!! Mogli figli compagne amici, tutti li per lo stesso motivo vivere una befana diversa dal solito, non sul divano non all'ingrasso con qualche pranzo , con la voglia di essere importanti per qualcosa o per qualcuno anche solo per se stessi e con un comandamento solo..... DIVERTIRSI STANDO INSIEME .

 


Foto copertina d'obbligo per i nostri due "EROI di giornata" 

Graziano BEDO Bedogni  e  Antonietta Mancini

Il Bedo ha timbrato il suo nuovo PB con una gara tutta cuore e coraggio, e se la prossima volta lascia a casa qualche felpone e due giorni prima non fa una 20 km nel pantano , sicuramente può abbassare ancora al prossimo tentativo.... 

Antonietta ieri ha avuto l'onore e l'onere di essere accompagnata da tutti noi .

La preparazione ha avuto qualche intoppo e Anto non è arrivata con i favori del caso, ma la GPG crede nei suoi atleti e ieri 10 maratoneti erano li per incoraggiare aiutare e spronare la sua compagna per la sua personale "impresa".

Il video del nostro arrivo dice il resto.... solo un appunto alla nostra "avvocato" , ieri hai capito di non aver paura delle tue possibilità di non aver paura di arrivare al traguardo con nemmeno più un briciolo di energia solo per quel attimo fatidico il MAGIC MOMENT, quello in cui ti senti CAMPIONE, e ieri l'hai fatto!

LA NOSTRA BANDIERA

Come è stato per Verona ( Io che "tiro" Bubu e Max) anche oggi abbiamo rispolverato la nostra bandiera per Anto, e sempre sarà quando un Gpigino dovrà fare da angelo custode ad un suo compagno..... E' diventata la nostra STECCA motivo di orgoglio ed emozione...


Avrei ancora tante ma tante cose da raccontare ma non voglio essere prolisso.... 

Per capire lo spirito di ieri andate a dare un'occhiata nella sezione foto/ DALMINE 2016......

Questi siamo NOI questa è la GPG e come disse il buon vecchio Biasi......

C'E' SEMPRE TEMPO PER MORIRE

 

Alberto